Storia

È abbastanza curioso scrivere la storia di un’associazione ancora senza storia, ma, in realtà, la nostra storia è quella di tante persone, che provengono da ambiti molto diversi l’uno dall’altro, che esercitano diverse professioni, che hanno formazioni anche molto eterogenee.

La nostra storia, dunque, è l’insieme di tante storie di persone che hanno in comune un obiettivo, un intento, un sogno, quello di far soffiare il venticello leggero, ma benefico, della cultura in un contesto già molto ricco, ma non per questo meno assetato di nuove proposte, di nuove idee. Un venticello che vuole fecondare le acque e i mari, le terre e i campi, che vuole gonfiare gli otri della curiositas, favorendo una benefica metamorfosi delle menti.

Una caratteristica che deriva dalla nostra storia così composita è che per noi i saperi non sono steccati, barriere, non possiamo concepire che ci siano materie scientifiche e umanistiche perché siamo convinti che i saperi dialogano costantemente tra di loro, che i linguaggi dialogano sempre tra di loro. Crediamo, poi, che non esista sapere che non possa e non debba essere divulgato. 

Come ci ha insegnato Italo Calvino riprendendo Paul Valéry, leggerezza significa precisione e determinazione, non vaghezza e abbandono al caso. Noi, dunque, impronteremo la nostra azione, figlia della nostra storia individuale e collettiva, al criterio calviniano della leggerezza, ben consapevoli che non esiste leggerezza senza peso.

Scopri le nostre attività

Corsi, conferenze, convegni ed eventi di ogni tipo con un unico obiettivo: condividere e diffondere la brezza culturale dello Zefiro. Unisci a noi, segui i nostri canali social e la pagina delle attività del nostro sito per non perderti nemmeno un appuntamento!

Conferenze 7_edited.jpg